Orphan Black (Stag. 1) | La mia opinione

il

Inizialmente Orphan Black non mi attirava molto. Lo avevo giudicato senza prima guardarlo, e questo è l’errore più grossolano che si possa commettere. Pensavo infatti di trovarmi di fronte al solito thriller di media-bassa qualità, magari con una trama trita e ritrita. Mi sbagliavo su tutta la linea.

Mi sono bastate due puntate per rendermi conto di cosa stavo guardando: una serie tv scritta in modo magistrale, con un ritmo incalzante e pressante, il tutto unito a frequentissimi colpi di scena. Guardando Orphan Black non ci si può annoiare, perché ogni puntata è gestita in modo da lasciare nel pubblico il desiderio di ciò che verrà dopo. La storyline della prima stagione contiene così tante informazioni che in un The Walking Dead sarebbe stata usata per due o tre. Dunque nessuna riserva per Orphan Black, non viene risparmiato nulla per le stagioni successive, ma si comincia con un all-in spiazzante. La domanda che sorge spontanea è se saranno in grado di mantenere questo ritmo impressionante, mantenendo la qualità narrativa di questa prima stagione.

Discorso a parte merita la recitazione. Tatiana Maslany porta sulle sue spalle il successo di tutto lo show, interpretando una miriade di personaggi contemporaneamente (sì, perché lei è la protagonista e interpreta, oltre che se stessa, anche i suoi cloni). Per un attore immagino sia già complesso creare un personaggio credibile, ma quando ti trovi a doverne interpretare molteplici, che condividono solamente il volto, ma vestono, parlano e pensano in maniera differente, allora deve entrare in gioco un attore magnifico.

In generale i personaggi sono ben caratterizzati e perfetti all’interno della storia. Molto ben costruito Felix, fratello gay della protagonista e suo immancabile braccio destro, che sfugge dai cliché del suo ruolo, evitando di banalizzarlo o di trasformarlo in una caricatura. Nota positiva anche per Michael Mando, che adoro dai tempi di Far Cry 3, ma che ha dimostrato di essere un attore coi fiocchi, capace di dare profondità e spessore ai suoi personaggi.

Insomma, consiglio a tutti la visione di questa serie tv, di cui nei prossimi giorni uscirà la quarta stagione. Quindi sotto a recuperare le stagioni precedenti se non lo avete già fatto!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...