Narcos | La mia opinione

il

Quando ci si approccia ad una serie tv basata su una storia vera, quello che ci si aspetta è la massima coerenza ad essa. Narcos punta a questo, creare un prodotto di intrattenimento, ma storicamente forte, in modo che non crolli su se stesso a causa di una sceneggiatura troppo fantasiosa. Da questo punto di vista, l’utilizzo di materiale storico all’interno della serie è stato quel tocco in più che mi ha portato ad un giudizio molto positivo su di essa.

I fatti vengono raccontati in modo pulito, con interventi della voce narrante che scandiscono il ritmo e documentazione storica che mantiene sempre il pubblico coi piedi per terra. Insomma, viene raccontata una storia reale con la massima attenzione possibile, elevata dal semplice documentario da un lavoro spettacolare del cast e degli sceneggiatori.

Ultimamente, nelle serie tv che si propongono di inviare un messaggio o di informare il pubblico – e non solo di divertirlo – si sta diffondendo l’uso della lingua originale. Per creare un maggior senso di realismo gli attori parlano nella lingua che i loro stessi personaggi avrebbero usato; lo abbiamo visto in Gomorra e lo rivediamo in Narcos. Effettivamente è una scelta saggia, che permette al pubblico di non perdere mai la percezione spaziale della storia, che affonda le radici nella Colombia degli anni Ottanta.

La storia di Pablo Escobar si propone molto bene per una serie tv, essendo – nella sua sconvolgente drammaticità – spettacolare e ricca di azione. Ci troviamo di fronte ad un nuovo, che, grazie ai suoi traffici illegali, riuscì quasi a mettere le mani su un intero paese, raggiungendo un livello di potere così alto da poter essere paragonato ad un re. Il passare del temo rende questi avvenimenti ancora più enormi da ascoltarsi, dando alla serie tv una marcia in più. La storia raccontata è esplosiva, resa ancora più incredibile dal fatto che sia totalmente vera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...